Cotoletta alla Milanese

Questa ricetta è uno dei famosi piatti milanesi!

Non farti ingannare se qualcuno dice che questo piatto è lo stesso della “Wiener Schnitzel “, la cotoletta alla milanese è più spessa e succosa, segui questa ricetta e vedrai la differenza.

Potete preparare questa ricetta nel Corso di cucina lago Maggiore o nel Corso di cucina privato.

Veal milanese

Cotoletta alla milanese

Preparazione 15 min
Cottura 10 min
Portata Piatto principale
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 4 cotolette di vitello con osso
  • 2 uova medie
  • 250 g di burro chiarificato
  • 200 g di farina 00
  • 500 g di pangrattato
  • 1 limone

Istruzioni
 

  • Se i bordi delle cotolette hanno il tessuto connettivo, è necessario tagliare i bordi in 2-3 punti per assicurarsi che la carne non si pieghi durante la cottura.
  • Sbattere le uova in una ciotola, mettere la farina in un piatto e il pangrattato in un altro.
  • Impanare le cotolette di vitello con la farina.
  • Immergere le cotolette una ad una nelle uova. Impanare la carne con il pangrattato, premendo con le mani in modo che non si stacchi durante la cottura.
  • Ripetere il passaggio precedente un’altra volta, quindi un totale di due panature.
  • Sciogliere il burro chiarificato in una padella o in una padella di ghisa.
  • Come al solito, per ottenere il miglior risultato la temperatura del burro deve essere di circa 170 ° C o 340 ° F.
    Il risultato finale deve essere molto croccante all'esterno ma al suo interno deve essere tenero e succoso.
  • Friggere le cotolette per circa 5 minuti per lato, se non si ha una padella grande, friggerle una per una.
  • Durante la cottura, usare un cucchiaio e continuare a versare il burro dalla padella sopra alle cotolette.
  • Prima di servire, rimuovere il burro in eccesso con un tovagliolo di carta e aggiungere sale a piacere.
  • Servire le cotolette alla milanese calde con una fetta di limone e un’insalata o il contorno preferito.
Keyword Carne

Se si desidera convertire le unità di misura o cambiare le porzioni di questa ricetta, copiare l’url della ricetta ed andare a questa pagina

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating